FORNITURA GRATUITA, TOTALE O PARZIALE, DEI LIBRI DI TESTO, DIZIONARI, LIBRI DI LETTURA SCOLASTICI, SUSSIDI DIDATTICI DIGITALI O NOTEBOOK, PER L’ANNO SCOLASTICO 2024/2025

18/06/2024

Immagine non trovata

AI SENSI DELL’ART. 27 DELLA LEGGE 23.12.1998, N. 448.

La Regione Lazio con Determinazione n. G07590 del 10/06/2024 ha approvato le linee guida ai Comuni del Lazio per l’erogazione dei contributi per la fornitura gratuita, parziale o totale, dei libri di testo, dizionari, libri di lettura scolastici, sussidi didattici digitali o notebook a favore degli studenti residenti nel Lazio per l’anno scolastico 2024/25.

Il contributo è destinato esclusivamente all’acquisto di libri di testo, sussidi digitali o notebook o tablet. Nella categoria libri di testo rientrano: i libri di testo sia cartacei che digitali, i dizionari e i libri di narrativa (anche in lingua straniera) consigliati dalle scuole. Nella categoria sussidi didattici digitali rientrano: software (programmi e sistemi operativi a uso scolastico) USB o stampante.

 

Possono accedere al contributo gli studenti, che non beneficiano già della gratuità dei libri di testo, in possesso dei seguenti requisiti:

  • residenza nel Comune di Nepi;

  • indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) in corso di validità del nucleo familiare dello studente non superiore a € 15.493,71;

  • frequenza, nell’anno scolastico 2024/2025, presso gli Istituti di Istruzione Secondaria di I e II grado, statali e paritari;

Gli studenti residenti nel Comune di Nepi ma frequentanti istituti fuori Regione possono presentare domanda.

 

La domanda, firmata da uno dei due genitori o dalla persona che esercita la potestà genitoriale o dal beneficiario, se maggiorenne, deve essere presentata per singolo beneficiario, utilizzando l’apposito modello e dovrà essere corredata dei seguenti documenti:

  1. attestazione ISEE in corso di validità (con scadenza 31/12/2024), per quanto attiene la situazione economica del nucleo familiare dello studente;

  2. copia del documento di identità in corso di validità del soggetto richiedente che firma l’istanza di contributo;

  3. gli studenti maggiorenni possono presentare la richiesta autonomamente;

  4. la documentazione giustificativa (FATTURE ELETTRONICHE) delle spese sostenute dalle famiglie per l’acquisto dei libri di testo per l’A.S. 2024/2025. Le fatture possono essere inoltrate al Comune anche successivamente alla richiesta del contributo entro e non oltre il 30 NOVEMBRE 2024, con le stesse modalità della richiesta di contributo,

NOTA: si accettano unicamente le FATTURE ELETTRONICHE, che possono essere intestate al beneficiario (alunno) o al genitore, l'esercente è obbligato ad emettere la fattura elettronicamente per poterla inviare al Sistema SDI (Sistema di Interscambio) e a fornirla in formato cartaceo oppure in pdf, al consumatore finale, mentre non si ritengono riconoscibili le spese documentate mediante gli scontrini fiscali. Saranno ritenute ammissibili anche le spese effettuate on-line purché fatturate elettronicamente, anche con importi minimi.

 

Gli utenti che intendono usufruire del beneficio economico devono presentare domanda attraverso il modello allegato al presente bando e messo a disposizione sul sito istituzionale del Comune di Nepi, a partire dal giorno 19 GIUGNO 2024 ED ENTRO LE ORE 13:00 DEL 06 SETTEMBRE 2024.

La domanda deve essere presentata da uno dei genitori, o dal soggetto esercente la potestà genitoriale, o dall’alunno maggiorenne con le seguenti modalità

  • A mano presso l’ufficio protocollo del Comune di Nepi, negli orari di apertura al pubblico;

  • Tramite PEC all’indirizzo: comune.nepi.vt@legalmailpa.it

 

Per qualunque informazione relativa alla presentazione della domanda, l’utente potrà rivolgersi all’Ufficio Segreteria ai seguenti contatti:

Tel: 0761.5581307

email: segreteria@comune.nepi.vt.it

 

SI INVITA A PRENDERE VISIONE DELL'AVVISO PUBBLICO DI SEGUITO ALLEGATO

 

Allegati